Expo 2015: il Credito Cooperativo ci sarà

Federcasse e Iccrea Holding avranno uno stand insieme a Confcooperative nel padiglione della società civile. E Bcc Sangro Teatina organizza una visita all'evento di Milano

23 febbraio 2022
La Mia Banca | 

Un modo diverso di concepire il credito: non solo come linfa per l'economia ma anche, se non soprattutto, come esperienza viva di una comunità. Non è un caso, dunque, se il mondo del credito cooperativo parteciperà ad Expo 2015, il grande evento che si svolgerà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre prossimi, con un posizionamento del tutto particolare: non accanto alla grande industria e ai vari centri di potere economici e finanziari che animeranno l'esposizione, ma nel padiglione che accoglierà la società civile, vale a dire il mondo del terzo settore, del volontariato, della cooperazione, dell'impegno sociale. Nella Cascina Triulza - l'area di Expo ricavata in un'antica costruzione rurale già presente sul territorio, una delle cascine nei dintorni di Milano, recuperata per l'occasione - Federcasse e Iccrea Holding saranno presenti con uno stand di sessanta metri quadri, insieme a Confcooperative, per tutta la manifestazione che avrà per tema "Nutrire il pianeta, energia per la vita". Il complesso di Cascina Triulza, esteso su un’area di 7.900 metri quadri, è gestito, in collaborazione con Expo Milano 2015, dalla Fondazione Triulza, un raggruppamento di numerose organizzazioni di rilevanza nazionale e internazionale.

 

Centro dello sviluppo sostenibile e della ricerca tecnologica sul tema alimentare, il padiglione della Società Civile, non sarà solo uno spazio unico riservato al terzo settore, ma anche un luogo in cui aziende, istituzioni pubbliche ed organizzazioni internazionali potranno dare visibilità e valore alle proprie migliori pratiche in collaborazione con le organizzazioni della società civile.

 

Il mondo della cooperazione del credito per questo sta strutturando un programma di iniziative che mirano a garantire visibilità e posizionamento distintivo, offrire opportunità di visibilità ai soci e clienti delle Bcc, specie le imprese, e favorire momenti di incontro personali e diretti a vantaggio di soci e clienti. In particolare, le federazioni locali che lo vorranno potranno animare "La settimana da protagonista", a loro interamente dedicata. Interessanti, poi, i vari workshop su tematiche economiche specifiche, come da programma riprodotto in questa pagina.

 

Uno stand, dunque, a vantaggio di tutto il mondo del credito cooperativo, dove sarà anche prevista la possibilità di mettere in evidenza, attraverso filmati ed immagini, le positive esperienze realizzate sul territorio, in un'ottica di visibilità delle migliori pratiche del nostro mondo.

 

Per favorire la presenza all'evento, e visitare lo stand di Federcasse, Bcc Sangro Teatina organizza una visita a Expo: per maggiori dettagli, consultare l'inserto dedicato ai viaggi o il sito www.bccsangro.it.